La Storia

Nel 1962 papà Gianni arrivato a Monte San Biagio da Nocera Inferiore in provincia di Salerno (da qui il nome Gianni il Salernitano) e mamma Edda originaria del "monticello", rilevarono una vecchia cantina adiacente all' attuale ristorante, trasformarono la cantina in una sorta di osteria, fu uno dei primi locali della nostra zona dove ci si poteva ritrovare per bere e mangiare. Nel 1967 venne costruita la nuova struttura che è la stessa ad ospitare gli attuali locali del nostro ristorante. Nel 1985 muore Gianni e subentrano nella gestione del Locale i figli Ciro, Erminio e Giovanna che sono a tuttoggi i gestori e proprietari. Nel corso degli anni sono stati apportati diversi cambiamenti nella struttura interna del ristorante, mantentenendo il più possibile quella tipica tradizione che ancora oggi è prerogativa della nostra cucina.

Newsletter
Privacy Policy